Gazzetta: in Europa Rafa punta sul turnover

 

 Ha fatto poco turnover di recente Rafa Benitez. Dall’Inter alla Roma, mai più di tre cambi tra una formazione e l’altra.

Nelle ultime quattro gare di campionato ha impiegato, da titolari, appena quindici giocatori. Il cammino internazionale, per adesso, è affidato alle seconde linee. Dopo il k.o. di Berna, molti degli uomini che erano in campo quella sera sono scomparsi dai radar. Avranno l’occasione per riscattarsi giovedì, quando lo Young Boys sarà ospite al San Paolo (biglietti in vendita da oggi, con prezzi dai 14 agli 80 euro).
 Chi ha giocato di più, dunque, dovrebbe riposare anche in vista dell’impegnativa trasferta di Firenze in campionato: è il caso di Maggio, che potrebbe lasciare il posto a Mesto. Di certo, in campo andrà Henrique e rientrerà dal primo minuto Britos, che a Milano era uscito per infortunio.

Gargano sarà chiamato a dare sostanza al centrocampo, ma le grandi novità sono annunciate in avanti con De Guzman, Michu, Mertens e Zapata che scalpitano per prendersi la rivincita sugli svizzeri. Ancora assente Zuniga, da verificare le condizioni di David Lopez. Ieri giorno di riposo. Callejon, insieme all’ex azzurro Reina, ha festeggiato a Procida l’ottavo gol in campionato.