GAZZETTA- ALLAN: “VOGLIO ESSERE IL GUERRIERO DEL NAPOLI”

ALLAN :«Come Dunga da giocatore: magari lo convinco»

Allan rubapalloni?: In allenamento già sradica palloni a tutti.

Scrive la Gazzetta:

Fu Stramaccioni a volerlo nel ruolo di rubapalloni, e Allan, accetto’, savo brillare anche come rifinitore, al punto di catalizzare l’attenzione di grandi Club, come il Napoli, l’inter e alcuni della Premier.

ALLAN IL GUERRIERO

Nel 4-3-1-2 Sarri lo ha schierato sempre a destra, nel centrocampo a tre disegnato nell’allenamento di ieri mattina. L’allenatore ha piazzato Allan con il centrale Valdifiori e Inler. Nell’altro schieramento, agivano Lopez, Jorginho e Hamsik, ormai recuperato.

Nel progetto di Sarri, però, ai fianchi dell’architetto Valdifiori ci sarebbero appunto il brasiliano e Hamsik, destinato a squarciare le difese avversarie con incursioni palla al piede.

Nelle esercitazioni tattiche, gli è capitato soprattutto di contrastare Hamsik e Insigne, che hanno sentito addosso il fiato del brasiliano.

«Voglio essere il guerriero azzurro, mi piacerebbe meritarmi questo soprannome», ha confidato Allan al sito del club di de Laurentiis.

Il piccolo gigante entrerà subito nel calcio di Sarri: gioco a un tocco e soprattutto immediata ricerca della verticalizzazione.