Garcia, stizzito: “Parlare ora di testa a testa con la Juve è assurdo!”

    Il tecnico della Roma, Garcia, commenta la vittoria ottenuta a Parma: “Su questo campo era difficile, Pjanic è stato geniale”.


    E’ una Roma che non conosce soste quella di questo inizio di stagione. La compagine giallorossa infatti, espugna anche il campo del Parma e vola in classifica a quota 12 a braccetto con la Juventus grande rivale nella corsa al titolo.

    Rudi Garcia, intervistato ai microfoni di Sky, ha così parlato dei rivali bianconeri: “L’ho detto da subito che Allegri ha a disposizione una squadra molto forte e che loro sono i favoriti in questo campionato, noi abbiamo fatto di tutto per ridurre il gap. Certo è presto ancora per parlare di duello tra due squadre“.

    La Roma ha superato un altro duro ostacolo: “Buon primo tempo il nostro contro una squadra che oggi ha giocato un po’ di più in difesa. E’ dura venire su questo campo e Donadoni mi piace molto come allenatore. Sono contento per Ljajic, siamo stati bravi oggi“.

    A decidere la partita è stata una magia di Pjanic a 2′ dalla fine: “L’ha risolta lui con una punizione geniale, così si vincono questo tipo di partite“.

    Fonte:goal.com