Galderisi: “Il Napoli deve trovare maggiore cattiveria in campo”

    Galderisi:”Callejon è un grandissimo giocatore, è molto freddo e preciso”


    Giuseppe Galderisi, è intervenuto nel corso di Marte Sport Live rilasciando le seguenti dichiarazioni: “La forza del Napoli è avere giocatori con caratteristiche differenti, come Insigne o Callejon ma il calciatore più importante del Napoli è Higuain, sono d’accordo con Benitez, ritornerà presto a segnare. Callejon ha grandi doti, quando arriva davanti alla porta ha quella cattiveria, quella lucidità di segnare sia di destro che di sinistro. Non saprei a chi paragonarlo, la semplicità con cui ha colpito la palla l’ha fatto sembrare una cosa facilissima, Callejon è un cecchino, bisogna portarlo li davanti. Insigne sta facendo meno, ma con le sue qualità e visione di gioco può diventare uomo assist. Il Verona è una squadra tosta, è molto solida. Il gol di Guarin è difficile da marcare, perché viene da dietro e puoi non vederlo, io credo che Benitez deve motivare la squadra per convincerli ad essere più sereni e più attenti in difesa. Il Napoli deve trovare una sua dimensione ed una sua solidità mentale, col tempo si può migliorare se tutti credono che il Napoli possa essere la terza forza del campionato. La cattiveria dell’Inter di ieri era tanta, perché voleva rialzarsi, anche se la palla data da Dodo è stata data in maniera troppo facile, non c’è stata opposizione, ci vuole un po’ più di cattiveria nella squadra azzurra”