GabbiaGol! il Napoli esorcizza la “bestia nera ” Chievo

Tre  punti e tutti a casa.

Di: Francesco Pollasto

Tre punti come tre vittorie consecutive, la squadra di Rafa Benitez, espugna anche verona, terzo posto consolidato, e ora sono 4 i punti di distanza dalla roma.

partita rocambolesca almeno nel primo tempo quando un autogoal di Cesar regala il vantaggio al Napoli, pareggio del chievo  con un altra azione assurda: Hetemaj crossa dalla sinistra, Rafael respinge la palla prima di tutti, ma davanti a lui c’è Britos che mette nella sua porta con il fianco! 1-1 al Bentegodi!

Il Primo tempo finisce cosi’, con il Napoli che ha ancora qualche amnesia in fase difensiva

Nel secondo  tempo  si accende Manolo Gabbiadini, al 51 Miracolo di Bizzarri! Il portiere argentino mette in calcio d’angolo una conclusione ravvicinata di Gabbiadini, che era stato bravissimo a stoppare il pallone dentro l’area di rigore ed a girarsi subito calciando di sinistro!

Ancora GabbiaGoal, Strinic mette una palla a centro area per Gabbiadini, che stoppa, si gira improvvisamente e non lascia scampo a Bizzarri! 2-1 per il Napoli!

Al  77 Clamoroso errore di De Guzman: servito in area di rigore da Mertens, l’ex-Swansea calcia alto sopra la traversa da posizione ravvicinata.

ultima occasione per il Chievo al 92 Radovanovic si libera di due avversari e va alla conclusione di destro da posizione ravvicinata, Rafael è pronto alla respinta!

Il Napoli espugna  lo stadio Marcantonio Bentegodi .