Fusi: “Al Napoli serve tranquillità. Chiunque venga giocare a Napoli deve capire cosa vuole la tifoseria!”

    L’ex difensore azzurro, Luca Fusi, ha parlato ai microfoni di TMW.com del difficile momento che sta vivendo il Napoli di Rafa Benitez:

    “L’inizio di stagione non è stato esaltante: c’era l’obiettivo Champions ed è sfumato subito, ma ci sono anche traguardi da raggiungere e ci vuole pazienza fino alla fine per vedere cosa può succedere. In certi ambienti sei costretto a vincere e se mancano risultati ti viene a mancare anche la tranquillità. A quel punto diventa difficile per i giocatori dare il massimo”.

    Cosa pensa dell’arrivo di Gabbiadini?

    “In questo momento qualsiasi operazione è importante ma bisogna sempre prendere giocatori che sappiano capire cosa vuol dire vivere a Napoli. Capire cosa chiede la tifoseria. E’ importante non sbagliare questo, allora puoi risalire. Ci sono giocatori che con un carattere tranquillo possono esplodere ma servono anche altri fattori importanti”.

    Venendo all’Europa League: i partenopei hanno pescato forse l’avversario più semplice?

    “Bisogna sempre vedere come ci si arriva a questo appuntamento e se in campionato la squadra si sarà ripresa. In caso contrario diventa complicato passare anche con un avversario semplice”.