Fu un obiettivo azzurro, ora “El Malaka” Martinez è volato in patria per rilanciarsi

     

    Martinez ai tempi del Cesena

     

    Diverse stagioni or sono fu accostato al Napoli, ma da poche ore “El Malaka” Martinez è un nuovo calciatore della Juventud de Las Piedras, team militante in massima serie uruguaiana. 

    Dopo le grandi prestazioni con la casacca del Catania, il Napoli e diverse società italiane ed europee misero gli occhi su di lui, ma fu la Juventus a strapparlo alla concorrenza, acquistandolo nell’estate del 2010 per 12 milioni di Euro.

    La stagione bianconera fu fallimentare, e l’approdo di Conte sulla panchina piemontese nell’annata successiva lo spinse ai margini della rosa.

     

    Dopo tre campionati anonimi con Cesena, CFR Cluj e Novara, l’ex talento montevideano torna in patria per rilanciarsi: nel giugno 2015 tornerà alla Juventus, squadra che ne detiene ancora il cartellino.