Francini: “Napoli attento a Quagliarella!”

    L’ex giocatore azzurro Giovanni Francini, ha parlato ai microfoni di Marte Sport Live:

    Napoli-Torino sarà una partita particolare per me. Sto seguendo i granata, hanno cominciato bene la stagione. La squadra è rinnovata senza Cerci e Immobile. Sicuramente ci hanno rimesso un po’, ma sono arrivati elementi esperti. Il 4-2-3-1 di Benitez? Io ho un pensiero di carattere generale: credo che l’allenatore debba sempre adattarsi ai suoi giocatori. Il Napoli comunque è più forte del Torino, il valore degli azzurri è indubbio. Bisogna fare attenzione a Quagliarella: è un buon giocatore, è tornato a giocare titolare. A me è sempre piaciuto, è molto bravo. Alla Juve ha trovato poco spazio, ma adesso si sta rilanciando. Non so come sarà accolto: ha lasciato il Napoli per la Juventus che non è certo una squadra amata. El Kaddouri? Mi piace molto, sta facendo bene dimostrando tutto il suo valore”.