Di Francesco: “Rammarico per la sconfitta perchè il Napoli non ha fatto niente dopo il goal!”

    L’allenatore del Sassuolo, Esuebio Di Francesco ha commentato la sconfitta con gli azzurri ai microfoni di Sky Sport:

    “E’ stata una partita dove abbiamo facilitato il compito del Napoli non giocando. Nel secondo tempo siamo saliti di livello aggredendo molto bene l’avversario. Il Napoli è un avversario forte e di blasone, ma il risultato è ingiusto e c’è il rammarico per le occasioni concesse all’avversario. “

    La prestazione di Zaza?

    ” Ha cercato di giocare e si è impegnato, non possiamo buttare la croce addosso a questo ragazzo, ci può stare perdere una palla ad 80 metri dalla porta basta che non lo faccia con leggerezza, la squadra deve essere in ogni caso pronta a contenere. “

    Risultato giusto?

    “Non abbiamo concesso quasi niente al Napoli ma Higuain è stato bravissimo, da gran campione qual’è, a punirci e beccare Callejon.”

    Reazione nel secondo tempo?

    “Durante la prima frazione di gioco siamo stati timidi e non abbiamo cercato mai l’uno contro uno, a fine primo tempo li ho forzati alzando il baricentro di 10/20 metri. Scuramente abbiamo fatto meglio.”