Formisano: “Fumogeni e petardi potrebbero comportare la squalifica del San Paolo”

    Alessandro Formisano, Head of Operations del Calcio Napoli, ha rilasciato importanti dichiarazioni ai microfoni di Radio Goal: “Chiedo ai tifosi di non accendere fumogeni e petardi in quanto si rischierebbe la squalifica dello stadio da parte dell’UEFA. I biglietti venduti agli spagnoli sono 550, per noi riempire il San Paolo è fondamentale. Voglio la stessa passione vista contro il PSG“.