Ferlaino: io sceglievo i dirigenti e loro gli allenatori questa e’ la differenza con ADL.

Ferlaino parla al mattino

Serve più cazzimma a questo Napoli!

Parlo da tifoso, non da ex proprietario del club. Perché a questo titolo non dico più nulla da anni

Nonostante la sua timidezza televisiva, Ferlaino Ha debuttato come opinionista in un programma sportivo.

l’ex presidente del Napoli ha rilasciato una bella intervista al quotidiano il Mattino.

Ecco quanto eidenziato da Napoletanosinasce:

NAPOLI.16/09/2015

Le Parole di Maradona.

“Maradona vive lontaissimo. Il calcio italiano è difficile da capire se lo vivi tutti  i giorni figurarsi da lì”

De Laurentiis con Sarri ha fatto come Ferlaino quando scelse Bianchi e Bigon?
“Assolutamente no. Io  sceglievo i direttori generali che poi sceglievano glia llenatori”.

 Allodi e Moggi?
“E certo. Allodi mi parlò di Bianchi, il migliore al corso di Coverciano. Poi mi
segnalò Moggi, mi disse che era il suo discepolo. Nonsi sbagliava.Quello che
facevano loro era ben fatto”

Cosa manca a questo Napoli?
“La cazzimma. Che secondo me è un insieme di cattiveria, furbizia e dedizione. Ma è una parola strana, che ogni napoletano conosce ma che traduce alla sua maniera”