Fedele: “Da queste due partite ho visto un Napoli ritrovato nello spirito”

    Fedele: “Sono convinto che il Napoli potrà lottare per il terzo posto”


    Enrico Fedele, è intervenuto nel corso di Marte Sport Live rilasciando le seguenti dichiarazioni: “Il Napoli nel primo tempo ha giocato molto bene, Colantuono ha tolto gli spazi e non si è riuscito a segnare. Successivamente il Napoli ha fatto un’ errore in difesa, con Albiol che guardava la palla e non l’attaccante avversario. Spesso invece si pensa solo di prendere la palla e non chiudere bene. Il Napoli deve puntare a 13-14 giocatori, in più non ha un portiere solido, perché non detta i tempi, non riesce a guidare la difesa e si sta rivelando un po’ l’anello debole del Napoli. Da queste due partite ho comunque visto un Napoli ritrovato,  che può lottare per il terzo posto, perché con questo spirito il Napoli raggiungerà il terzo posto. Il Napoli è una delle migliori squadre Europee, perché ha giocatori che possono segnare da qualsiasi parte, vedi Higuain, Callejon, Mertens Insigne o lo stesso Hamsik. Il Napoli ha due calciatori che tirano punizioni bravi, Mertens ed Insigne, che sono entrambi destri, anche Ghoulam ha giocato bene. Il Napoli negli spazi fa male ma Colantuono ha chiuso molto di essi, rendendo un po’ sterile i passaggi degli azzurri. David Lopez è  un’ottimo operaio specializzato, è molto funzionale al gioco del Napoli. Nella partita di sabato forse la favorita è la Roma,  anche se non ha una difesa solida, l’attacco del Napoli può fare male.”