Fantamercato:”…e adesso?!”

Fantamercato:

Il calciomercato è finito ed è tempo di bilanci.

Di: Johnny Green

Dal 4 maggio ad oggi ne sono passati di giorni e di trattative, più o meno fantasiose. In questi mesi Fantamercato non vi ha mai illuso, al massimo ha provato a farvi conoscere qualche giocatore, lasciandovi la libertà di sognare. Adesso che il calciomercato si è chiuso, e le rose sono fatte, è arrivato il momento dei bilanci. In 12 articoli sono stati proposti 23 giocatori, tutti nomi alternativi a quelli accostati al Napoli o ai giocatori già in rosa. (S)fortunatamente però, solo uno di questi è sbarcato a Napoli, mentre tutti quanti gli altri o sono stati venduti a altre società, oppure non hanno trovato sistemazioni migliori.Fantamercato:"...e adesso?!
Probabilmente il Fantamercato ha deluso più del calciomercato. Il Napoli esce da questa sessione estiva rafforzato nelle “riserve” ma indebolito sull’undici iniziale. Adesso i centrali difensivi abbondano, anche se si resta “senza” terzini, soprattutto quando Ghoulam partirà per la Coppa D’Africa. Il centrocampo è molto più folto, ha poca esperienza ma almeno sulla carta ha talento da vendere. Forse l’unica vera nota dolente resta l’attacco. La maglia numero 9 resta senza proprietario e questo ha deluso i tifosi. Difficilmente Gabbiadini, in quel ruolo, farà dimenticare Higuain ai napoletani; per questo confido di più nel giovane Arkadiusz.

“E adesso…?!”

…e adesso ci godiamo il calcio giocato, quello vero, quello che ci emoziona e ci fa divertire. Adesso torneremo ad avere l’ansia pre-partita, a vivere di sogni e speranze, ad arrabbiarci quando le cose andranno male e ad esultare quando ci saranno i successi.

E adesso si fa sul serio. Adesso si gioca e non ci si ferma più… almeno fino al prossimoFantamercato.