Fabio Cannavaro: “Stagione straordinaria per Higuain e non solo per i goal!”

Fabio Cannavaro, dopo aver inaugurato la ristrutturazione di due campi dell’Arci Scampia grazie all’aiuto della Fondazione Cannavaro-Ferrara, ha parlato ai microfoni di Mediaset Premium, del Napoli e di Gonzalo Higuain:

Sul Napoli

“C’è rammarico per lo scudetto, ma c’è la consapevolezza di avere una buona squadra. L’anno prossimo con qualche innesto per ampliare la rosa si può puntare allo scudetto”. 

Su Higuain e il suo futuro

“Sento spesso Higuain, abbiamo un bel rapporto, gli ho detto che ha fatto una grande stagione e che deve continuare perché Napoli è una città bellissima, ti esalta ma vuole sempre di più e ora la gente vuole vincere. Lui è un grande, già a 19 anni si vedeva tutto il suo potenziale, quest’anno ha fatto una stagione straordinaria non solo per i 33 gol ma per come è stato leader in campo, mi è piaciuto molto il suo atteggiamento verso i compagni, ha trascinato tutti. Se resterà in azzurro? Questo dipende da tante cose lui a Napoli sta benissimo ma è anche vero che quando un giocatore fa tutti questi gol, le sirene arrivano e dipenderà dalla società che progetti ha per il futuro.”