Europa League, Napoli-Sparta Praga 3-1: i guerrieri azzurri travolgono gli spartani!

 

Rigore di Higuain e doppietta di Mertens, grande esordio azzurro in Europa League


 

Napoli – Nella notte che precede la festa di San Gennaro la Cattedrale del San Paolo celebra la prima vittoria in Europa League. Il Napoli scioglie per tre volte il sangue azzurro e vince la battaglia con Sparta. Higuain lotta come un gladiatore e va a riprendersi il suo rigore. Tiro preciso che si infila nell’angolo che col Chievo fu stregato. “Golzalo” esulta come un leone e trascina i Guerrieri alla riscossa. Suo il numero nel secondo tempo che illumina l’Arena di Fuorigrotta. Doppio dribbling sulla destra, tecnica e potenza, cross perciso per Mertens che si inserisce come un folletto nella selva: 2-1! Dries c’è e riappare nel finale con un meraviglioso golazo col marchio d’autore: penetrazione in area con la palla che scompare tra due difensori e si materializza nell’angolo della gloria. Una magia che scioglie ‘o sangue din’t ‘e vene. Battito Napoli. L’urlo del San Paolo annuncia la festa di San Gennaro

Fonte:SSC Napoli