ES Sétif campione d’Africa

     

    Gli algerini conquistano il massimo torneo continentale

     

    Nella splendida cornice dello “Stade Mustapha Tchaker” di Blida è andato in scena il ritorno della finale della Champions League africana tra gli algerini dell’ES Sétif e i congolesi del Vita Club.

    Grazie al 2-2 di Kinshasa, ai padroni di casa è bastato l’1-1 maturato nei 90′ giocati a ritmo infernale. Bianconeri in vantaggio al 50′ con Younés, ma dopo 4 giri di lancette ci pensa il centrocampista giallonero Mabidi a riportare il risultato in parità con un bolide dalla media distanza che si spegne all’incrocio dei pali.

    Nonostante il forcing finale dei “Delfini Neri”, la difesa nordafricana riesce a difendere il pari, regalando alla propria “torcida” una serata indimenticabile.