Empoli-Napoli 4-2: la maledizione del Castellani continua, ma ora testa al Milan!

Empoli- Il Napoli perde al Castellani in un match fortemente caratterizzato dalla sorte avversa. Per gli azzurri pesano due sfortunatissimi  restautogol che hanno gravato sul bilancio complessivo.

Quello di Empoli resta un campo stregato, dove gli azzurri nella loro storia non hanno mai vinto. La riprova dell’incantesimo arriva proprio stasera con il Napoli che subìsce episodi al limite della “maledizione”, in una gara sensibilmente condizionato dalla imprevedibilità del pallone, oggi totalmente nefasta per gli azzurri. Ma il cammino continua.

Davanti c’è un mese pregno di avvenimenti e di gare che possono segnare non solo la stagione ma l’intera storia napoletana. Si ricomincia da domenica con il Milan e poi giovedì con la semifinale europea contro il Dnipro. Due notti da vivere con emozione e passione sotto le stelle del San Paolo.

Fonte:SSC Napoli