Ecco quando e’ stata giocata per la prima volta Roma-Napoli

 

Il primo derby del Sole

Fenili, lanciato da Mihalich sull’ala, supera in velocità Carpi e, a pochi metri dalla porta romanista, scocca un tiro violentissimo che… sfonda la rete! Il portiere Ballante è impietrito, gli azzurri esultano, ma la giacchetta nera Dani, che non ha visto l’azione, fa riprendere il gioco con una rimessa dal fondo; i partenopei attorniano l’arbitro cercando di far valere le proprie ragioni, ma non c’è verso di fargli cambiare opinione.

La prima volta Roma-Napoli

Era il 10 novembre 1929. Quel Roma-Napoli sarebbe stato il primo “derby del sole” giocato in serie A. In quei tempi lontani, il clima era assolutamente amichevole, fazzoletti azzurri si agitavano sulle tribune del nuovissimo campo del Testaccio e gli applausi per le squadre in campo erano equamente divisi.

La partita finì 2-2, un pareggio che accontentò tutti. Il gioco del Napoli rifulgeva già, soprattutto in attacco, dove Sallustro, Vojak e Mihalich intessevano trame meravigliose.

Fonte:Dario Sarnataro-1001 storie e curiosità sul grande Napoli che dovresti conoscere.