Ecco cosa direbbe Pino Daniele sul primato del Napoli

Direbbe Pino Daniele

Cosa direbbe Pino Daniele, se fosse intervistato in merito al primato del Napoli? Gli azzurri primi in classifica dopo tanti anni, farebbero felice Pinotto, l’uomo in blues, napoletano dentro e fuori, abbiamo immaginato un dialogo con lui..

di Fabrizio Piccolo
Pino direbbe così:  Meno male che ce sta chi ce penza. Higuain, certo, ma non solo lui. Maronna mia, chi po’ dicere che questo primo posto è immeritato? Sì, me pare nu suonno d’ajere, anzi di 25 anni fa.
Ma il Napoli non è Fortunato. E tene ‘a rrobba bella. E cammina cammina può andare davvero lontano. In fondo in fondo pure Sarri è ‘nu buono guaglione, nun va ‘a viento.
E pure io, come tutti, Voglio di più. E so cuntento ‘e stà ‘o primmo posto, a testa in giù ci andassero Inter e Juve, chesta è tutta ‘nata storia. Il mercato? Maggio se ne va? E po’ che fa? Lassa che vene ‘nu campione, che soddisfazione sarebbe.
Continuremo a navigare lontano e il Mare ci sembrerà ancor più bello. Dubbi non ne ho: il passo napoletano è quello giusto.
Sì, oggi simmo Lazzari felici.