Ecco come De Laurentiis ha vissuto la vigilia della partita

De Laurentiis, vigilia particolare: “tour” per pizze fritte

Cicoli, ricotta, provola e pepe. O forse altri ingredienti ugualmente saporiti e della tradizione partenopea.

Metti un pomeriggio trascorso per Napoli a caccia della migliore pizza fritta. Aurelio De Laurentiis e Gino Sorbillo lo hanno trascorso così, a parlare di pizze, cibo da strada di grandissi ma moda negli ultimi tempi che a Napoli in realtà è un cult da sempre.

Ed allora doppia visita, da Esterina Sorbillo pizza fritta in piazza Trieste e Trento, in compagnia di Maurizio Cortese, grande esperto nel settore della ristorazione, e successivamente ai Tribunali.

Poi a vedere la partita insieme al San Paolo in tribuna d’onore per assistere al successo della formazione partenopea.

«È stato un pomeriggio molto intensoracconta Gino Sorbillo – in cui abbiamo parlato di pizze con il presidente. Mi ha fatto tante domande ma già di suo era molto competente. Ha apprezzato molto il modo di lavorare e di diffondere la tradizione napoletana».