Eca: Ecco la guida al management di un club europeo

    L’Eca, l’associazione che riunisce i club di calcio europei, ha pubblicato la sua prima Management Guide.

    L’obiettivo di questa pubblicazione è quello di fornire uno studio approfondito delle attività quotidiane di una società di calcio, attraverso la condivisione dei diversi metodi adottati dai club, offrendo ai funzionari attuali e futuri delle squadre esempi di vita reale da diverse aree della gestione del club. Più di 150 interviste con gli amministratori delegati, direttori e altri alti dirigenti sono stati condotte per compilare una vasta selezione di casi pratici.

    La Guida non tenta di fornire una soluzione unica per la gestione del club, ma offre metodi di gestione di squadre di varie dimensioni e paesi in Europa. Le aree di gestione del club trattati nella Guida includono quelle operative, commerciali, oltre comunità e attività sportive.

    “Un tipo di organizzazione può essere influenzato da due fattori: l’ambiente interno e l’ambiente esterno. Il risultato sportivo e quello finanziario sono due variabili tangibili tradizionalmente incluse nell’analisi dell’attività delle squadre di calcio, espresse in base ai piazzamenti ed ai tornei vinti (aspetto sportivo) e sulla performance finanziaria (aspetto economico). Ma il risultato a livello di comunità rappresenta comunque una variabile che, consciamente o no, definisce molte attività del club, ed è spesso indipendente dalle variabili sportive o finanziarie. La forma organizzativa è ritenuta come una conseguenza logica dell’ambiente interno e di quello esterno”: comincia così la guida dell’Eca, che attraverso sei capitoli di testo e grafici arriva a spiegare come viene amministrato un club in Europa.

    eca guida management grafico dati

    “L’idea di creare la Guida per la Gestione dei Club ECA si ricollega alle richieste presentate da numerosi Membri ECA di piccole e medie dimensioni. In molte occasioni ci si è posti la domanda relativa alla possibile integrazione, da parte dell’ECA, delle piattaforme per la condivisione delle conoscenze, con una pubblicazione dedicata, volta a riepilogare le migliori pratiche per tutte le aree di gestione dei club. La Guida per la Gestione dei Club ECA rappresenta una raccolta delle esperienze pratiche dei rappresentanti delle squadre di calcio nella gestione di questo tipo di realtà, ed include numerosi studi di caso, in grado di presentare diverse prospettive, basate sull’esperienza dei Club Membri dell’ECA”, spiega Karl Heinz Rummenigge, presidente dell’Eca.