È bastata una sconfitta dopo il ciclo record per riaccendere l’animo dei disfattisti prevenuti

Dov’è la coerenza?

Cercasi coerenza tra parole e fatti. siamo passati da squadrone a squadretta in un giorno.

La coerenza tra i media, la coerenza tra i tifosi o supporters come i neologismi oramai impongono, la coerenza delle prestazioni.

Quanti argomenti con un unico denominatore. Stamattina ciò che ieri pomeriggio era fantastico, un gruppo di uomini e giocatori, che dovevano puntare “almeno” al secondo posto, diventa una banda di brocchi, buoni a nulla.

Certo non siamo esaltati per la prestazione del nostro Napoli, ma ci sembra quanto mai, esagerato passare sistematicamente dal bianco al nero.

Noi ci siamo chiesti perché’? abbiamo iniziato con il leggere la Gazzetta, la quale ovviamente esalta la bella prestazione del Palermo, dedicando ben due pagine, a firma di Nicola Cecere, giornalista di “fama” nazionale e di chiare origini partenopee.

Ovviamente il buon Cecere la butta sulla critica, ci sta’, anche se a parere nostro è molto esagerata. Ma è la gazzetta, questo ci aspettiamo che faccia.

La nota dolente invece arriva da Napoli, cari lettori, le testate, più quotate, personalmente non ho ancora capito se sono testate oppure contenitori di notizie, io protenderei per la seconda ipotesi.

Una testata deve avere una propria linea editoriale, certo alcune testate, fanno parte della famiglia Criscitiello, TMW per capirci, altre sono in ottica Tutto sport, quindi hanno una linea editoriale, e non mi meraviglia leggere sistematicamente attacchi ai tifosi, notizie di altre compagini, e finti editoriali pro Napoli, lunghi e prolissi, ma con il titolo accattivante, in modo da creare una parvenza di notizia!

NON SI PUO’, i Ghirelli, i Pacileo, gente dalla grande coerenza, che si sono potuti permettere il lusso, di criticare Maradona, non ci sono più,.

Oggi abbiamo Testate, che per “vendere” una notizia usano lo stratagemma del titolo ingannevole, vale a dire: “senza soggetto” E’ ARRIVATO… HA PARLATO DEL NAPOLI, ORMAI E’ FATTA ECCOLO…..

No! io critiche da questi non ne accetto, assolutamente! mancano di contenuti e di coerenza, non possono permettersi di definirsi testate! non ne hanno le qualità è oggettivo.

Ieri il Napoli ha giocato una vera “CHIAVICA” e chi lo nega! ma passare dalle stelle alle stalle, in meno di 12 ore è troppo!