Dzeko: Higuain e’ l’attaccante piu’ forte della serie A, temo più Napoli che Inter

 

DZEKO PARLA ALLA GAZZETTA

“CON UNO COME HIGUAIN IL NAPOLI È PIÙ PERICOLOSO DELL’INTER”

[su_box title=”L’IDENTIKIT: EDIN DZEKO” box_color=”#c11a1b”]NATO A SARAJEVO (BOSNIA) IL 17 MARZO 1986 RUOLO ATTACCANTE ALTEZZA 193 CM PESO 85 KG SQUADRE 2003-2005 ZELJEZNICAR 2005-2006 USTI NAD LABEM 2006-2007 TEPLICE 2007-2011 WOLFSBURG 2011-2015 MANCHESTER CITY DAL 2015 ROMA[/su_box]

L’attaccante Bosniaco ha rilasciato una lunga intervista alla gazzetta dello sport. Ecco quanto evidenziato:

Qual è la rivale più pericolosa per lo scudetto?
«Quest’anno non ci sono favorite. Ci siamo noi, l’Inter, il Napoli, la Fiorentina e anche la Juve. È sempre una grande squadra e si riprenderà».

 

Adesso chi teme di più tra Napoli e Inter?
«Il Napoli gioca molto bene. Con un campione come  Higuain davanti, se non avrà infortuni è la più pericolosa.
Lui e Pjanic adesso sono i più decisivi della Serie A. L’Inter però ha una rosa più lunga e quindi
più soluzioni di emergenza».

Qual è il cannoniere che teme di più in Italia?
«Ci sono tanti a livello top, ma Higuain è il migliore. Anche Icardi e Kalinic sono molto forti, anche Eder. Una cosa è certa: segnare in Italia è più difficile, fare 30 gol altrove non è la stessa cosa».

Qual è stato il gol più emozionante che ha segnato in carriera?
«Forse quello del 2-2 contro il Qpr nell’ultima giornata della Premier che abbiamo vinto. Trionfare dopo tanti anni con il City è stato indimenticabile.Ma non voglio dire che sia stato più bello che vincere in Germania, perché farlo col Wolfsburg non è la stessa cosa che vincere con il Bayern.Avevamo tanti giovani, è stato fantastico. Uguale con il City, che non è mai come vincere con lo United. Insomma, non mi piacciono le cose facili ».