Parla Dybala: “Io e Higuain siamo amici, ci scambiamo messaggi, gli ho detto a Torino ti batterò”

DYBALA PARLA AL CORRIERE DELLO SPORT

dybala-io-e-higuain-siamo-amici-ci-scambiamo-messaggi-gli-ho-detto-a-torino-ti-battero

 

“HIGUAIN TI BATTERO’ ” Così Dybala al Corriere dello sport.

L’ attaccante della juventus ha rilasciato una lunga intervista al Corriere dello sport, partando tra le tante cose anche di Gonzalo Higuian

Modelli
«Spero un giorno di somigliare un po’ a Messi Da giovane invece ricordavo Aguero»

La corsa scudetto è segnata dal duello tra lei e Higuain, sensazioni?
“Mi fa piacere perchè Gonzalo è un attaccante argentino come me. L’ho ammirato quando sono andato in Nazionale, sono consapevole di quello che può fare e di quello che sta facendo. Lui è fortissimo, lo ha dimostrato anche al Real Madrid, vincendo tanti trofei,e lo sta dimostrando ora al Napoli. Mi fa piacere che segni, speriamo non lo faccia
contro di noi…”.

Siete amici?

“Sì, ci siamo sentiti anche sabato sera, abbiamo parlato un po’, gli ho auguratoil meglio ma gli ho detto che quando vengono qua…”.

Invidia qualche dote a Higuain?
“Magari il suo destro (altro sorriso, ndr)… Si gira e calcia, questa sarebbe una cosa da imparare da lui”.

Può essere che Higuain le invidi il sinistro?
«Ahah, non so, dovete chiederlo a lui…»

Ormai l’avversario per lo scudetto è solo il Napoli?
«No, penso che sia l’Inter sia la Fiorentina siano ancora in corsa: mancano 17 partite. Questa sconfitta sarà dura per la Roma, però penso sia una squadra forte e mai dire mai».