Dopo qualche giorno in famiglia, Rafa Benitez rientra per riprendersi il Napoli

     

    Dopo qualche giorno in famiglia,Rafa rientra. Si riparte da Marassi!


     

    Good morning: e affinché sia un buongiorno, aiuterà l’espressione lieve e un pizzico di humor inglese, la padronanza di sé e la voglia matta di lasciarsi alle spalle Bilbao, il tormento d’una estate divenuta rovente ma sulla quale spargere la calma, chè virtù dei forti. Good morning: giusto come un anno fa, quando c’era – come riporta il Corriere dello Sport – il clima del «viaggio di nozze», perché era un amore appena nato, privo di incrostazioni, spolverato da qualsiasi dietrologia, freschissimo e dunque sanissimo e pure purissimo, soprattutto lanciato verso un orizzonte da scoprire, la curiosità d’un cambiamento, la novità d’un calcio diverso, l’autorevolezza d’un uomo vincente e di rottura, perché c’era la svolta allora. Però good morning: bisogna invertire la tendenza pure ora e Rafa Benitez, che rientra per prendersi il Napoli dopo essersi concesso qualche giorno in famiglia, riparte da Marassi, non dal San Mamés: semplicemente perché il calcio va accettato nella sua intierezza, mica si possono conservare soltanto le amarezze delle sconfitte. E allora: Genoa 1, Napoli 2, pure quella sfida ha avuto un suo valore specifico, da spingere ben al di là dei tre punti concessi alla classifica; ma è stato un calmante, un balsamo, nel suo piccolo un volano da quale rinascere. «Basta guardare al passato» .