Dopo il goal Marek bacia la maglia!

E se dopo i fischi di domenica, qualcuno già sognava un Marek Hamsik lontano da Napoli, dopo l’esultanza di oggi, dovrà mettersi, per l’ennesima volta, l’animo in pace: Marekiaro non si muove da Napoli.

Il capitano azzurro, ha segnato  il goal del 2-0 contro lo Slovan, quasi a voler zittire quelle voci, quelle falsità dette dopo, quei mezzi fischi di domenica contro l‘Empoli. Dopo il goal Hamsik ha messo le mani vicino le orecchie e  baciato lo stemma del Napoli sulla maglia. Un gesto d’amore,pieno di significato. Il capitano azzurro ha rialzato la testa e dimostrato il suo amore per la maglia azzurra e per quella città che ormai chiama casa.