Dopo De Guzman, il Napoli cerca un altro centrocampista: sempre viva la pista Fellaini

    Mourane Fellaini, centrocampista belga del Manchester United. Obiettivo del Napoli.

    Non solo De Guzman, il Napoli è alla ricerca di un altro centrocampista che porti esperienza e qualità.

    Come scrive il Corriere dello Sport, il resto, è ormai noto, lo deciderà la partita di ritorno con l’Athletic Bilbao e quindi il tesoretto garantito dalla Champions o gli spiccioli dell’Europa League: il piano-A prevede un investimento massiccio – in termini tecnici – che possa consentire di elevare il livello del Napoli, dunque un mediano che abbia consistenza, esperienza e che sembra non abbia più l’identikit di Mourane Fellaini (27), il quale rischierebbe (adesso più di ieri) di sovrapporsi agli uomini a disposizione; il piano-B, invece, spinge semplicemente ad assicurarsi un uomo comunque funzionale ma (chiaramente) più in linea ai parametri economici definiti da una eventuale eliminazione. Poi, volendo, c’è anche il piano-C, che induce a prendere in considerazione la possibilità di riconfermare Gargano, ch’è richiesto dal Parma, che piace al suo «mentore» e scopritore Pierpaolo Marino, che a Napoli ha comunque offerto cinque anni di sé su livelli sempre agonisticamente rilevanti e che ha le caratteristiche per rappresentare il mediano old style.