Domani al “PalaBarbuto” arriva il Barcellona: conosciamo meglio i siciliani

     

    Il team giallorosso è reduce da una pesante sconfitta interna

     

    Per la Givova Napoli è già tempo di tornare in campo: dopo la sfortunata sconfitta all’overtime in quel di Agrigento, gli uomini di coach Calvani domani accoglieranno tra le mura amiche del “PalaBarbuto” il Basket Barcellona, team che come gli azzurri è fermo a quota 4 nella classifica della Serie A2 Gold.

    I giallorossi, che come i partenopei puntano a fare un campionato da vertice, arriveranno in Campania per riscattare la deludente prova interna contro Casale.

    Il play è lo statunitense Alfrie Kelley, giunto in Sicilia dopo una stagione in Venezuela con i Cocodrilos de Caracas. Nel 2011/2012 ha disputato una stagione da protagonista in LegaDue con la Fortitudo Bologna.

    Nel ruolo di guardia gioca una vecchia conoscenza della pallacanestro campana: Giuliano Maresca (nella foto), infatti, dopo l’esperienza biennale con la Juvecaserta, dal 2013 è il principale tiratore della formazione messinese.

    Come ala piccola gioca l’altro americano Jevohn Shepherd, che la scorsa annata ha difeso i colori della Fulgor Omegna in DNA Silver. Nel 2012 si è aggiudicato la Coppa d’Olanda con lo ZZ Leiden.

    Il giovane Matteo Da Ros è l’ala grande. E’ tornato in giallorosso dopo aver trascorso due stagioni a Verona.

    Il centro e perno della squadra è l’argento olimpico Luca Garri. Per lui esperienze in Serie A con Livorno, Biella, Roma, Virtus Bologna, Juvecaserta e Varese. E’ reduce da una grande annata tra le fila di Ferentino.