Doblas: “Mi piacerebbe tornare a giocare in Italia!”

    Dopo la gara persa a Torino contro i granata, Toni Doblas chiama la Serie A: “Mi piacerebbe giocare di nuovo in Italia. Primo goal forse in fuorigioco…”.


    Era arrivato in Italia in extremis, causa infortunio di Rafael. Dopo una stagione in Campania Toni Doblas ha però lasciato Napoli con qualche rimpianto, vista l’annata azzurra soddisfacente dal punto di vista umano e da quello sportivo, con la vittoria della Coppa Italia contro la Fiorentina.

    Lasciato il Napoli Doblas ha trovato la sua nuova casa in quel di Helsinki, dove ha firmato per l’HJK, avversaria del Torino in Europa League. Ed è proprio contro i granata che il portiere spagnolo ha dovuto subire la terza sconfitta nella competizione.

    Doblas ha tra l’altro dovuto lasciare il campo a gara in corso causa infortunio: “La sfortuna è stata nel fatto di aver avuto la botta al braccio, avevo male, ho provato a fare il meglio però avevo male”. Al suo posto il secondo portiere Eriksson, dentro al 46′.

    “Mi aspettavo che il Torino giocasse così, tipico schema italiano con cinque difensori e due attaccanti forti”ha aggiunto Doblas a proposito della gara. Dubbi sulla rete di Molinaro: “Dalla mia posizione mi pare che il primo goal fosse in fuorigioco, ma ero concentrato sull’azione e non posso giudicare bene”.

    La Serie A è rimasta nel cuore di Doblas, chissà che in futuro non ci possa essere una nuova opportunità:“Mi piacerebbe rigiocare in Italia, vorrei tornarci”. A 34 anni non è ancora detta l’ultima parola.

    Fonte:goal.com