Discriminazione territoriale, Tavecchio stabilisce l’impunità

 

La figc ha appena reso l’impunità a chi fa cori discriminatori

 

Discriminazione territoriale, la Figc cambia la norma

La prima riunione del Consiglio federale targato Tavrecchio ha modificato gli articoli 11 e 12 del codice di giustizia che equiparavano come illecito disciplinare la discriminazione razziale a quella territoriale

 Cambia la norma sulla discriminazione territoriale. La prima riunione del Consiglio federale targato Tavrecchio ha modificato gli articoli 11 e 12 del codice di giustizia che equiparavano come illecito disciplinare la discriminazione razziale a quella territoriale.

Le società risponderanno per insulti di secondo genere, “ma – spiega Tavecchio – con gradualità“, e senza chiusura immediata delle curve.