Dimostrerò chi è Manolo Gabbiadini

Dimostrerò chi è Manolo Gabbiadini

Chi è Manolo Gabbiadini. Un talento incompreso, qualità pura mai sfruttata a pieno stagioni tra alti e bassi, questa però sembra la grande occasione.

L’ora di Gabbiadini  è scoccata: domani, con la Roma, Manolo Gabbiadini avrà la chance di trascinare l’attacco del Napoli senza l’assillo di dover vincere alcun ballottaggio. La iella
ha messo fuori causa Milik, e ahi lui sono cose che capitano e rischi del mestiere, ma a prescindere dallo sconforto che ha stritolato un po’ tutti gli abitanti del mondo azzurro,
a cominciare dalla sfiida del San Paolo con la squadra di Spalletti gli occhi saranno tutti per Manolo.

«Anche se stavolta è diverso, già dopo la squalifica di Higuain ho avuto grande responsabilità. Milik è un ragazzo eccezionale e mi dispiace, ma Dimostrerò chi è Manolo Gabbiadini» .

Ci crede anche Sarri: il tecnico ha sempre ritenuto di poterlo schierare soltanto da centravanti, nonostante una critica piuttosto dubbiosa, e ora ha l’occasione giusta di ci mostra re la sua tesi. E di trarre il meglio da Gabbiadini

Fonte : Fabio Mandarini Cds