Di Marzio: Ecco perche’ Astori non ha firmato

 

 

PROVA A PRENDERMI

Scrive Di Marzio:

l calciatore, giunto a Milano ieri per firmare i contratti, non è riuscito a mettere nero su bianco dopo l’ennesimo ritardo degli avvocati per l’arrivo dei documenti, giunti solo oggi alle 15.

Astori, infastidito, è rientrato ora a Roma: una situazione delicata, al momento, con un affare a rischio ma non irrecuperabile, con le due parti che si riaggiorneranno nelle prossime ore, più probabilmente domattina.

La Fiorentina era interessata al giocatore, ma al momento non è entrata in campo direttamente, con il Cagliari intenzionato a chiudere con il Napoli, volontà sulla quale il giocatore è informato.

L’affare si era incanalato grazie alla formula Gabbiadini, con Astori che avrebbe vestito solo le scarpe dello sponsor personale lasciando il resto dei diritti d’immagine al Napoli.

Una trattativa intricata e complessa, che forse, domattina, potrebbe trovare la propria soluzione definitiva, con Astori finalmente sulla via di Dimaro.