Di Marzio a RadioMarte: Il Napoli ha provato a prendere Eder

calciomercato

Il Napoli ha provato a prendere Eder

Gianluca Di Marzio parla ai microfoni di Marte Sport Live:

“Il Napoli è sfortunato: ieri la prestazione mi è parsa positiva. Mancano alcuni aspetti fondamentali rispetto ad un mese fa: non si riesce a concretizzare come in passato. Purtroppo l’obiettivo è sfumato e questo può consentire al Napoli di concentrarsi soltanto sul campionato. Il rinnovo di Sarri? De Laurentiis gli ha fatto questo contratto di cinque anni che deve essere sempre rinnovato dal presidente.

Non credo proprio che il patron azzurro si lasci scappare questa possibilità e non penso che Sarri possa ridiscuterlo, a meno che non voglia rivedere alcuni aspetti con De Laurentiis dal punto di vista economico. Sarebbe bello che lo facesse direttamente il presidente riconoscendogli i meriti di una stagione importante. Il futuro di Higuain? Lo vorrebbero tutte le più grandi d’Europa. Il mercato dagli attaccanti non è ancora partito e sarà legato soprattutto a Lewandowski e Cavani. Bisogna capire anche la volontà della società considerando che Higuain ha una clausola di 94 milioni di euro.

Il giocatore potrebbe chiedere di prendere in considerazione le offerte, ma non vedo una situazione del genere. Il Pipita ha un grande feeling con la città, così come la famiglia. Lui ha una tendenza ad ingrassare, è una sua caratteristica fisica, quindi non farei drammi. Gabbiadini? Probabilmente è stato un errore non accettare i 28 milioni di euro dal Wolfsburg, ma con il senno di poi è facile dirlo. Il giocatore sarebbe voluto andare, il suo procuratore ha provato a convincere il club azzurro.

Il Napoli non ha voluto cambiare il reparto offensivo: è stato fatto un tentativo per Eder, ma evidentemente l’Inter era più avanti”.