Delli Carri: “Il Napoli può intervenire sul mercato anche in maniera pesante.”

    “Anche se nel ruolo di centrocampista, io sarei intervenuto molto prima. E’ un reparto delicato. Ha bisogno di ambientamento.”

     

    L’ex calciatore di Piacenza e Torino, attualmente direttore sportivo, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulle frequenze di Radio Crc, ecco quanto dichiarato:

    “Insigne è un calciatore importante per il Napoli, così come lo è Mertens. Il tecnico per forza di cose, decide chi far partire dall’inizio e chi subentrare a gara in corso. Una volta tocca a uno e una volta tocca all’altro. Il Napoli può intervenire sul mercato, e lo può fare pure in maniera pesante. Ma per quanto riguarda il centrocampista, io sarei intervenuto prima. Quella zona del campo è delicata. C’è bisogno di amalgama e solidità. Il ritorno contro il Bilbao, farà capire pure quali sono le intenzioni future del club azzurro. Io sono convinto che il Napoli possa fare spesa anche in Premier.”