De Paola: “Se il Napoli riuscirà a tenere il pallino del gioco dal primo minuto, non ci sarà storia!”

    Paolo De Paola, direttore del Corriere dello Sport, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli sulla prossima sfida degli azzurri:

    Napoli-Cagliari? Sarà una partita con diversi gol. La speranza di Benitez è che il suo Napoli possa giocare sempre come ha fatto con la Roma. Dall’altro lato scontrerà Zeman, che farà correre i suoi giocatori fino all’inverosimile. La forma fisica dei rossoblù potrebbe fare la differenza. Se il Napoli riuscirà a tenere il pallino del gioco dal primo minuto, non ci sarà storia.De Laurentiis? Mancherà la forte presenza del presidente, ancora scosso per la scomparsa della madre. Riforma della serie A di Tavecchio? Cambia molto. L’operazione, nel suo insieme, può avere un effetto positivo sul campionato italiano e salvaguardare e tutelare i giovani giocatori italiani. Extracomunitari? Anche se per pochi posti, si allarga il numero degli stranieri. Non si aggiunge uno slot extra, ma non verrà più limitato il numero delle sostituzioni in rosa. Prendiamo ad esempio la Lazio. Con sei extracomunitari in rosa, se dovesse aggiungerne un altro in sostituzione, potrebbe farlo senza limitare il numero dei precedenti acquisti”.