De Nicola al CdM: “Zuniga dev’essere gestito con attenzione. Higuain? Contattammo la sua cuoca per assicurarci che mangiasse sano.”

    Il medico della Ssc Napoli, Alfonso De Nicola, rilascia al Corriere del Mezzogiorno, informazioni riguardo lo stato di forma di Zuniga e Higuain

    Il medico sociale azzurro, Alfonso De Nicola, rilascia alcune dichiarazioni al Corriere del Mezzogiorno riguardo la forma fisica di Zuniga e Higuain:

    “Non è la prima volta che Zuniga salta un’intera stagione col Napoli per poi giocare, e anche bene, con la sua nazionale. Accadde anche all’ultimo mondiale. Zuniga era entrato in forma sul finale di stagione. Benitez non ritenne opportuno schierarlo, anche perchè il Napoli andava a disputare gare che avevano il sapore della finale. Il mister preferì puntare su gente che aveva più minuti nelle gambe. La situazione di Zuniga va monitorata con attenzione. Higuain? Quando arrivò al Napoli pesava quattro chili in più. Settantanove chili, e aveva abitudini alimentari che non potevamo tollerare. Eravamo in contatto con la sua cuoca per assicurarci che mangiasse sano. Da due anni a questa parte, il suo peso si mantiene sui 75 chili.”