De Magistris: “Il San Paolo sarà potenziato, questa è la verità, non mi interessano le accuse sull’orientamento calcistico “

    De Magistris risponde ai manifesti

    De magistris risponde ai manifesti che hanno invaso la città, il sindaco ha affidato a facebook le sue parole.

    De magistris risponde ai manifesti

    Un becero tentativo di discriminazione in campagna elettorale, che non solo ha offeso la persona ma anche gli ultras, infatti il manifesto usava caratteri che molto somigliano a quelli usati dai supporter delle curve, con la sola differenza che gli ultras ci mettono sempre la faccia e quindi firmano i comunicati i politicanti no.!

    HIGUAIN 36 LA LEGGENDA

    Gonzalo Higuain, il nostro campione, è entrato nella storia. Un atleta tra i più grandi al mondo. Siamo orgogliosi che sia “nostro”.

    Grazie a lui, a tutta la squadra ed alla società, se oggi è nu juorno buono per tutti noi che abbiamo veramente Napoli e il Napoli nel cuore.  Le miserie delle falsità, delle cattiverie e delle violenze le lasciamo a chi non ama Napoli e non ha fede nei colori azzurri, a chi non trepida sinceramente per le sorti della nostra squadra. Non mi  interessano le accuse sull’orientamento calcistico di una persona.


    Siamo la città più accogliente al mondo per orientamento sessuale identità di genere identità razziale ideologia politica. Davvero credete  che ci interessi la discriminazione per l’orientamento calcistico? non mi interessano le falsità dette sullo stadio.

    In estate cominceranno anche lavori importanti al San Paolo che abbiamo come Comune fortemente voluto impegnando risorse per 25 milioni.
    Lo stadio sarà potenziato, questa è la verità. Il resto lo lasciamo a chi ha scambiato la politica con il calcio.

    Un San Paolo sempre migliore come il Napoli, uno stadio all’altezza della città che cresce ogni giorno.


    Ancora grazie per la splendida avventura di quest’anno. Non abbiamo vinto lo scudetto ma abbiamo giocato il miglior calcio del campionato…con onestà. W Napoli !