De Laurentiis vuole riprendere Cavani! lo rivela il corriere dello sport, accordo raggiunto, manca il si del PSG

Cè una clamorosa trattativa in corso. Incredibile? sicuramente vero e difficile. Ma non impossibile.

De Laurentiis vuole riprendere Cavani: Il presidente sta corteggiando il Matador che sarebbe pronto a tornare subito. Contatti telefonici accordo raggiunto ora resta solo da convincere il PSG.

De Laurentiis vuole riprendere Cavani!

Lo scrive il corriere dello sport: De Laurentiis vuole riprendere Cavani!

Il sogno di una notte di fine estate è talmente bello, talmente suggestivo e anche romantico, che a raccontarlo vengono quasi i brividi: il Napoli vuole riportare a casa Edinson Cavani e lui, il Matador, vuole riabbracciare la città che l’ha fatto volare.

Incredibile? Beh, sicuramente vero e difficile. Ma non impossibile.
Perché le notizie che scappano via da Monaco, dove ieri sera Edi ha trascorso la vigilia della sua partita di campionato guardando in televisione  il Napoli vincere con il Milan, raccontano proprio questo:

Aurelio De Laurentiis sta provando in tutti i modi a regalare un colpo fantastico al popolo azzurro e il Matador non vede l’ora di riabbracciare Napoli e i suoi figli, che la città non l’hanno mai lasciata. Non resta che attendere. E magari anche fibrillare,
sì: dalla fuga notturna di Higuain, al ritorno di Cavani. Che spettacolo sarebbe. Il calcio, a volte, sa davvero regalare un sogno.

De Laurentiis vuole riprendere Cavani!

BOMBA

Autentica bomba, quella che il presidente azzurro sta provando a piazzare. L’epilogo incredibile di una vicenda lunga e tormentata cominciata con l’addio traumatico del Pipita, e proseguita per un mesetto buono a colpi di tweet  e nomi più o meno impossibili.
In principio, per la cronaca, fu una frase: «Se non sbaglio Cavani ha detto che finché ci sono io, a Napoli non torna», spiegò De Laurentiis a Dimaro. Ma poi evidentemente qualcosa è cambiato.

PACE E ACCORDO. Sì, la pace tra Edi e il presidente è scoppiata: una telefonata, poi un’altra e un’altra ancora. Fino ad arrivare a un accordo: già, perché Edinson e il Napoli hanno già raggiunto ogni tipo di accordo.  L’affare, insomma, non è chiuso, sia chiaro, però la base è buona: perché la volontà di Cavani è quella di tornare a Napoli sia per continuare un discorso chiuso nell’estate 2013 a 104 gol, a 11 reti dal record di Maradona, sia per riabbracciare i due figli.

CHE TENSIONE. Edi, insomma, ha già fatto la propria scelta, consapevole e deciso, ma ora tocca al Napoli chiudere i conti con il Psg: De Laurentiis sta facendo di tutto, altroché, ma l’affare è grosso davvero e i prossimi giorni scorreranno via tra smentite, frenate e magari anche risate. Il mercato è questo, bugie e pochissime verità. Ma la tensione, invece, è reale: oggi il Matador sfiderà il Monaco in Ligue 1, ma ieri la sua vigilia è stata condita da un’altra partita: Napoli-Milan. per la Champions e per sfidare la Juve di Higuain sognando lo scudetto, beh, lì davanti non si è mai in troppi. Soprattutto se ti chiami Cavani.