De laurentiis: siamo da scudetto, temo l’Inter, lo stadio pronto in 4 anni

DE LAURENTIIS: NAPOLETANI FIDATEVI DI ME.

Il presidente del Napoli, ha rilasciato una lunga intervista al Corriere dello sport, parlando a 360°, del Napoli, dello stadio e dei suoi progetti, ecco quanto evidenziato per voi da Napoletanosinasce.com.

 

 

[su_quote cite=”A.DE LAURENTIIS”]”IL MIO NAPOLI E’ DA OSCAR “[/su_quote]

 

STADIO

“Farò lo stadio in quattro anni .Se si fideranno e mi la­ sceranno fare senza stancar­mi sono certo di afre un buon lavoro lavoro in tempi brevi”

MERCATO
“Attenzione, abbiamo 25 giocatori in rosa, pratica· mente due squadre che
hanno fatto molto bene.

Il mercato è delicato, siamo convinti di essere già forti. Se compreremo lo faremo con
anenzione al futuro, prendendo giocatori forieri di miglioramenti
anche per l’anno prossimo. Perché bisogna crescere sempre: guardate Koulibaly, Ghoulam e Jorginho, per esempio, che Sarri ha saputo rivalutare.”

BENITEZ

“Conosce il calcio come pochi al mondo, ma ma non è riuscito
a calarsi nella realtà ambientale”

 

INVESTITORI
“C’è chi entra  nel calcio e affida il club a terzi. lo no: bisogna vigilare molto attentamente, altrimenti e’ tutto il sistema che rischia”

NUOVE FRONTIERE

“La Cina crescerà l’Africa è la miniera d’oro. E gli Usa sono già partiti”

SERIE B

” io immagino una B dove giochino solo gli italiani e fino ai 22 anni”

SARRI

«Il mio tecnico è onesto e severo, con lui i calciatori migliorano”

SCUDETTO
“L’Inter la principale rivale,la Juve sta tornando, attenzione alla roma, sarà una corsa a cinque. Ma il calcio italiano è alla preistoria”