De Laurentiis: “Scudetto? se volete sognare sognate”

Napoli, sognare si puo’…

NAPOLI-Il Napoli batte la juventus  e il presidente De Laurentiis lancia alcuni messaggi alla tifoseria:

«Godiamoci questo momento  di contentezza. Abbiamo una grande squadra andiamo avanti tutti insieme, poi se non mi volete ascoltare vi rispetterò sempre perché siete i tifosi del Napoli».

Sognare lo scudetto? «È bello sognare sempre nella vita, la sera sogniamo sempre le cose belle. Il Napoli ci fa sognare tutti i giorni dell’anno, andiamo avanti a braccetto e vedremo dove arriviamo. Andiamo avanti partita dopo partita, adesso abbiamo l’Europa e dobbiamo fare bene. Speriamo che Insigne non abbia niente di grave, che è la cosa più importante. Non dimenticatevi che andremo nella bolgia di San Siro, dobbiamo fermare Balotelli, hanno un allenatore molto bravo. Pensiamo all’Europa e poi al Milan».

Conte«Lui è un grande perché è un gran motivatore oltre ad essere un grande tecnico. Oggi gli ho detto: “vedi, quando hanno cambiato modulo passando dalla difesa a tre a quella a quattro, ha funzionato per un anno poi dopo quando sono partiti i grandi non ha più funzionato”, lui si è fatto una risata. Jorginho da nazionale? Sì. Insigne non c’è dubbio, ma anche Jorginho».

Intervista tratta dal Corrsport.