Dario Sarnataro: Ecco chi e’ Chalobah, tutto quello che non sapete.

     

    Chalobah: recordman dal doppio ruolo

    Dario Sarnataro, giornalista di Radio marte e autore insieme a Giampaolo Materazzo di 1001 storie e curiosità sul grande Napoli che dovresti conoscere

    Racconta al Mattino di Napoli chi e’ Nathaniel Chalobah.

    “Ai tempi di Nottingham il suo allenatore Davies lo aveva definito un «talento straordinario»

    Fisicità,personalità, duttilità tattica e una certa confidenza con il gol. È il profilo di Nathaniel Chalobah, il colpo a sorpresa del Napoli.

    Il Chelsea lo ha ceduto in prestito secco (senza diritto di riscatto ma a giugno 2016 c’è la promessa di riparlarne) perché crede ancora fortemente in lui.

    21 anni ancora da compiere (è nato il 12 dicembre del1 994) ha già accumulato un’esperienza importante, per quanto quasi esclusivamente in Championship, ovvero nella B inglese.

    Capitano della Under 21 inglese (nato nella Sierra Leone, è stato naturalizzato), Chalobah ha già disputato 204 gare da professionista (
    con 15 gol), divise tra Watford,Nottingham, Middlesbourgh, Burnley e Readinge le varie nazionali.

    Ha girato tra le squadre cadette britanniche sempre in prestito, dopo aver giocato 32 partite nella squadra delle riserve (Reserve League Under21) del Chelsea.

    Ha sempre bruciato le tappe, giocando con compagni più grandi di lui e mostrando serenità in campo e una certa dose di personalità.

    A 14 anni, infatti, ha esordito nella Under 17 inglese, a15 anni ne è diventato il capitano, e con questa formazione havinto il campionato europeo. Sempre a
    14 anni ha esordito nellas quadra riserve del Chelsea.

    Negli ultimi anni, tuttavia, Nathan non ha confermato in pieno le aspettative lusinghiere dei primissimi anni della sua carriera, ma la stima deic ollaboratori
    di Mourinho è intatta: si continua a puntare su di lui.