Corsi: “Ci fanno piacere i complimenti di Benitez, il nostro punto di forza è proprio l’organizzazione!”

    Il presidente dell’Empoli, Fabrizio Corsi, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli per parlaredella sua squadra e della prossima di campionato con il Napoli di Benitez:

    “Il Napoli ha bisogno solo della giusta concentrazione, sulla carta è una gara proibitiva per noi, Ci fanno piacere i complimenti di Benitez, il nostro punto di forza è proprio l’organizzazione e la vocazione a costruire gioco. Purtroppo il calcio italiano è andato nella direzione dell’anti-calcio, di squadre che pensano solo a non farti giocare. Rugani è un ragazzo che può arrivare a grandi livelli, abbina delle grandi doti ad una volontà eccezionale. Lavora un’ora in più dei compagni tutti i giorni. E’ un predestinato.Sepe sta facendo molto bene dal punto di vista della personalità. Ha grandi potenzialità, se manterrà la giusta umiltà potrà fare una carriera importante. La squadra sta bene dal punto di vista fisico, anche contro il Napoli non cambieremo la nostra idea di costruire gioco. Per ora questa scelta ci paga in un campionato dove metà delle squadre giocano un calcio approssimativo.
    Ad Empoli ho visto una Roma in grande difficoltà, anche la Juventus ha fatto fatica contro di noi fino alla punizione di Pirlo che ha sbloccato la gara”.