Corrsport: SHOW DEL NAPOLI E MAGIA HIGUAIN

Il Higuain entra e segna un gol spettacolare.

Battuto il Legia Varsavia. Prima rete di Mertens azzurri a punteggio pieno.

VARSAVIA-02/10/2015

Turnover-Sarri ne cambia sette rispetto alla Juventus, però il risultato non cambia: il “Napoli 2” gioca in  verticale, crea e ricerca  spazio, linee molte alte ed una mezza opzione sul passaggio al turno successivo, perché il 2-0 di Varsavia tiene il Napoli in cima, ne rafforza le convinzioni e gli consente di amministrarsi,tanto sul più bello, quando è (quasi) fatta, ci pensa Higuain, facendo un gol da stordire chiunque, persino la «Pepsi Arena» che vacilla però applaude con convinzione.

SUPERIORITA’

Gonzalo Higuain, che tonifica i muscoli, va allo scambio con El Kaddouri, attraversa il vertice dell’area da sinistra a destra dribblando e poi lasciando il marchio d’una classe ch’è speciale con una rasoiata all’incrocio dei pali che è un inno al calcio, che soffoca e definitivamente il tabù trasferta (dopo cinque mesi), che schiariscegli orizzonti: in Italia, in Europa, c’è vita con questo marziano..