Corriere dello sport: : Primo punto riconquistare napoli, stanno cercando di destabilizzare l’ambiente

Campionato, Europa League, Coppa Italia, Supercoppa… serve tutto l’amore dei tifosi.

La delusione di Bilbao pagata con meno abbonamenti ma non al botteghino. De Guzman, Henrique, Insigne: la grande voglia degli esclusi dalle Nazionali.

 

Continua la campagna per destabilizzare il Napoli, lo   spunto è stata la vacanza che Benitez   a Liverpool, dove ha casa la famiglia, profittando proprio della sosta. Illazioni, supposizioni e deduzioni sono fiorite in un baleno amplificate dai media da rasentare una vera e propria campagna di disgregazione nei confronti del Napoli. Tema ricorrente: fra Benitez e De Laurentiis è finito l’idillio, siamo alla rottura, l’allenatore abbandona la squadra. Di fronte alle continue variazioni su questo tema il Napoli ha smentito tutto con un lungo comunicato ufficiale. 
E’ la solita storia, a Napoli.

L’ambiente  mediatico Napoletano, è stato sempre disgregato, sospinto più da antipatie e gelosie che non da un sereno giudizio sulle cose azzurre. Ai tempi di Maradona, dissapori e contestazioni sfociarono nella rivolta di maggio. Negli anni la pressione del tifo non è stata sempre positiva per non parlare delle frange del tifo organizzato manovrate dalla società a favore o contro allenatori e giocatori.