Corriere dello Sport: Perisic Al Napoli a gennaio? «Vedremo»

 

 

CALCIOMERCATO, PERISIC: “AL NAPOLI A GENNAIO? VEDREMO”

Il centrocampista croato ha giocato una grande sfida contro gli azzurri di Conte a San Siro. E’ lui l’obiettivo numero uno del Napoli per gennaio. L’agente: «Accetterebbe l’Italia ma la trattativa non sarà semplice»

 

ROMA – Il migliore in campo a San Siro ieri sera è stato lui, il croato Perisic. Un gol realizzato (con la complicità du Buffon) e uno sfiorato nel finale. In mezzo tanta qualità, piedi buoni e corsa per tre. Ivan, centrocampista croato del Wolfsburg, è in cima alla lista dei desideri del Napoli per gennaio e ieri si è capito il perché. Il calciatore non si scompone anche se nel dopo gara ha rilasciato una breve dichiarazione ripresa dai cronisti presenti: «Io al Napoli dal prossimo gennaio? Vediamo, andiamo piano piano». Non è una conferma ma nemmeno una smentita.
LE PAROLE DEL PROCURATORE – A Radio Crc è intervenuto Franco Iovino, uno dei procuratori di Ivan Perisic, obiettivo numero uno del mercato del Napoli per il ruolo di esterno.  «Conosco Perisic da quando ha 17 anni. Quel “piano piano” detto dopo Italia-Croazia non significa che stiamo chiudendo col Napoli. Ma, quando una squadra importante come il Napoli è interessata, il calciatore è chiaramente lusingato. C’è stato qualche contatto con Tonci Martic, ma nulla di più. Ad agosto ne parlammo, ma prendere Perisic non sarà facile. Il Wolfsburg non ha bisogno di soldi e quindi di vendere. Perisic accetterebbe Napoli, ama l’Italia e il club azzurro fa parte delle grandi squadre», ha detto l’agente di Perisic.