Corriere: Lega calcio che caos, e la Supercoppa diventa una beffa.

 JUVE E LAZIO NON HANNO VISTO UN EURO DEL PREMIO

FASSONE POTREBBE ENTRARE IN LEGA.

A quasi due mesi di distanza, in via Rosellini proseguono gli strascichi dell’ultima Supercoppa la Lega, ma anche Juventus e Lazio, infatti, sono ormai convinti di non riuscire a incassare il denaro garantito dalla United Vansen International Sport, società organizzatrice dell’evento a Shangai.

Oltre al danno  è arrivata pure la beffa. Ebbene, stando ai rumors provenienti da via Rosellini, il dg Brunelli si sarebbe preso la responsabilità dell’accaduto, presentando, a quanto si dice, pure una lettera di dimissioni. Nel caso, il gesto non sarebbe un novità assoluta per il dirigente e quasi certamente si risolverà (o si è già risolto) come nelle altre occasioni, vale a dire con un ritiro o con una respinta delle dimissioni stesse.

Nel frattempo, però, hanno fatto in tempo a circolare le prime voci di un nuovo ingresso tra i vertici della Lega. Di chi si tratta? Beh, di Fassone, uscito da meno di quindici giorni dai quadri dirigenziali dell’Inter.