CORRIERE: “L’Athletic sculaccia il Napoli, restano soltanto i rimpianti!”

 

Il progetto è una palla di carta straccia che brucia trentacinque milioni e la statura d’un club imploso in se stesso, nella sua ossessionata volontà di spaccare l’euro e di investire a colpo sicuro.


 

Il progetto-Napoli, come riporta il Corriere dello Sport, è ora un ammasso di rottami che sommergono una città disillusa da un mercato piatto, asfissiato, privo non solo d’investimenti ma pure d’idee coraggiose e mentre la musica della Champions s’alza nella notte del san Mamés non restano i rimpianti ma anche l’impietosa analisi a cui trascina l’immagine sbiancata d’una squadra pallida, depredata persino della sua ispirazione nel far calcio: l’Europa scintillante è meritatamente dell’Athletic Bilbao, che domina pure il ritorno e che sontuosamente (3-1) sculaccia il Napoli per ciò ch’è stato, per ciò che avrebbe dovuto essere.