Corriere dello Sport: Higuain partenza da incubo

Poche vacanze e pochi allenamenti:

gli serve più tempo.

Scrive Antonio Glordano

NAPOLI- Il potere di Gonzalo Higuain è nei fatti, in quella sua solennità che ne fa uno degli attaccanti più forti del mondo, in quella nazionalità che l’elegge a totem d’una Nazionale nella quale la materia grigia abbonda (sarebbe pleonastico citarne i possessori) ed alla quale serve pure quella del «Pipita».

Il GAP-  El  Pipita ha i suoit empi, anche a Napoli: l’ effetto Brasile, la malinconia per quella finale perduta,  anche le tossine accumula te, ne hanno ritardato l’esplosione.

L’anno scorso dopo il gol al Bilbao rimase a secco in campionato fino all’ottava gara

Per gli impegni con l’Argentina si è fermato solo 21 giorni e lunedì riparte.

la Nazionale richiamerà alla prossima sosta (che per lui non è mai tale) e dovrà anda· re un “momentino” a Houston per due amichevoli(contro la Bolivia il 4, controil Messico 1’8).