Cori per Ciro. Fischi non solo per Cavani ma anche per Gargano. Applausi per Benitez e Higuain. E un invito a De Laurentiis: “Fuori i milioni.”

    Non solo Cavani. Ma ieri bersaglio dei fischi dello stadio San Paolo è stato anche Walter Gargano. Il pubblico azzurro ha lasciato intendere a chiare lettere di non gradire la presenza in rosa di El Mota. Fischi condivisi da quasi tutto l’impianto di Fuorigrotta. Il calciatore uruguaiano è stato comunque schierato titolare da Benitez, e si è reso protagonista di una discreta partita.

    Critiche a De Laurentiis, che assente nel corso della presentazione perchè impegnato a Roma per le elezioni di Tavecchio, ha fatto in tempo ad arrivare allo stadio e ascoltare il coro “Aurelio fuori i milioni”. Il pubblico napoletano spinge il patron azzurro affinché possa smuovere l’immobilismo che fino ad oggi ha contraddistinto il mercato azzurro, sia in ottica Champions che per il campionato che verrà.

    Standing ovation per Benitez, e applausi per Higuain, che hanno avuto maggiore consistenza al momento del gol che ha portato gli azzurri momentaneamente in vantaggio. A fine primo tempo, il pubblico azzurro ha ricordato Ciro Esposito col coro “Ciro Ciro”, che dallo stadio si è alzato nei cieli di Napoli.