Compagnoni: “Il Napoli può vincere l’Europa League. Rafael? Non è da Napoli”

    Maurizio Compagnoni a Radio Club91: “Il Napoli può vincere l’Europa League. Rafael? Non è da Napoli”

     

    “Il Napoli sulla carta è una squadra costruita per vincere ed in Europa può arrivare fino in fondo”. Maurizio Compagnoni, giornalista di Sky Sport, che ha commentato così  il cammino europeo del Napoli ai microfoni di Radio Club91, durante il programma “91esimo Minuto e Globuli Azzurri”:

    “Il Napoli ha il terzo attacco più forte del campionato italiano ma soffre moltissimo in difesa. In Europa non può giocare all’assalto ma certo deve fare almeno un gol.

    A livello di mediana Inler-Gargano penso sia la coppia migliore. La questione del portiere è molto delicata perché Rafael secondo me non è da Napoli, e non lo dico solo dopo la prova di Palermo ma in generale.

    La squadra azzurra può sicuramente migliorare senza fare spese folli sul mercato, servono quattro giocatori senza che ci sia bisogno di spendere cifre esorbitanti, con un po’ di conoscenza del calcio italiano ed estero il Napoli può fare i colpi giusti per puntare allo scudetto”.